Finora ci avete visitato in 26840.

Instagram

Facebook

Conosciamoci meglio... Zoccatelli Maddalena

04/12/2017

Questa settimana "conosciamo meglio" una delle veterane della nostra prima squadra nonostante la giovane età: Maddalena detta Madda


NOME: Maddalena Zoccatelli, per gli amici Madda
COMPLEANNO: 23 Maggio
RUOLO: Centrale


Sei una delle veterane di questa squadra dato che questa società ti ha cresciuto fin da bambina.
Qual è stata la tua più grande soddisfazione in questi anni di Volley Belladelli e di Polisportiva Rosegaferro?

Io ho iniziato a giocare a pallavolo relativamente tardi perché ho cominciato a 14 anni, in prima superiore. Sicuramente un anno che mi è rimasto nel cuore è quando abbiamo conquistato la serie D perché è stata una stagione molto combattuta e molto sudata e di conseguenza l'emozione e la soddisfazione è stata veramente tanta. Ovviamente in cima alla classifica ci sta anche lo scorso campionato quando abbiamo vinto la serie C.

Il ruolo del centrale, si sa, è uno dei più importanti ma è anche un ruolo molto difficile da gestire. Quali sono, a tuo parere, i pregi e i difetti di questo ruolo?

Il centro è un ruolo secondo me molto sottovalutato dal punto di vista della difficoltà perché non si sta in campo al 100% per via dell'ingresso del libero. In realtà è molto ma molto difficile perché bisogna essere sempre molto concentrati per leggere il gioco avversario quasi in anticipo, si è in continuo movimento e si deve saltare in continuazione, ricevendo molti meno palloni rispetto ad una banda. Però dà molta soddisfazione quando ti viene alzata una bellissima palla e tu la attacchi con tutta l'energia possibile, sbaragliando la difesa avversaria.

In questo periodo durante il quale ben due dei nostri centrali sono infortunate, la tua presenza in campo è ancora più essenziale, dato che di fast come le tue in questo livello se ne vedono poche. Cosa stai provando in questa situazione?

Stiamo affrontando una situazione molto difficile perché ci siamo trovate scoperte al centro, infatti sono rimasta quasi l'unico centrale sano causa, purtroppo, infortuni vari e assenze assolutamente giustificate cause lavoro/famiglia di compagne. Mi sento molto sotto pressione perché devo dare sempre il 150% di me stessa. Sono fortunata perché ho una squadra che mi sostiene sempre, cercando di spronarmi nei momenti miei di calo. Ovvio che non devo essere da sola a dare il massimo, ma ciascuna di noi deve fare il suo e dare il suo meglio per poter arrivare al nostro obiettivo il prima possibile.

 

Le foto della settimana

I nostri sponsor

Classifica Serie C

Pos.SquadraPunti
1LegnaroPGS2000-Pittarello30
2IMARC ROSSANO29
3TREVISO VOLLEY SCHOOL28
4PAL. MEDUNA ELTEK SRL28
5MELSPED MEDOACUS25
6ARCELLA VOLLEY25
7PALLAVOLO ARZIGNANO22
8LAMA VOLLEY SAN STINO19
9VOLLEY MARENO MIO MARKET18
10ASD GRUMOLO15
11IGEVO13
12VOLLEY BELLADELLI10
13RIST PIZZ LA CERTOSA CDS 9
14BRUEL VOLLEY BASSANO2

Link utili

Sito generato con sistema PowerSport